Ce site utilise cookie pour vous fournir une meilleure expérience. En poursuivant la navigation, vous acceptez l'utilisation des cookie de notre part OK

Investire in Tunisia: la Conferenza Internazionale sugli Investimenti "Tunisia 2020" si presenta all'Italia (Milano, 20 ottobre 2016)

Date :

11/10/2016


Investire in Tunisia: la Conferenza Internazionale sugli Investimenti

Il prossimo 20 ottobre a Milano, presso la Sala Pirelli del Palazzo Stelline, si svolgerà il Roadshow di presentazione della Conferenza Internazionale sugli Investimenti "Tunisia 2020" pervista a Tunisi nei giorni 29-30 novembre 2016.

L’obiettivo della Conferenza "Tunisia 2020" è di presentare ai vari partner internazionali il Piano di Sviluppo 2016-2020 e di dare una nuova immagine della Tunisia per favorire la sua ripresa economica. Saranno presentati oltre cinquanta progetti di investimento pubblici, privati, e di partenariato pubblico-privato, per un totale di 60 miliardi di dollari, in diversi settori quali trasporti e infrastrutture, energia e rinnovabili, agricoltura e sviluppo sostenibile, costruzioni, logistica, sanità, sviluppo regionale, digitalizzazione, educazione, trattamento delle acque. La Conferenza “Tunisia 2020” prevede la partecipazione di decine di capi di Stato e di Governo, di Istituzioni internazionali e di centinaia tra aziende pubbliche e gruppi privati.

Prima di arrivare in Italia, il Roadshow prevede tappe a New York e Washington, Parigi, Londra, Francoforte e in Medio Oriente.

Ad illustrare i vantaggi dell'investire in Tunisia, a Milano interverranno il Ministro tunisino dello Sviluppo, dell’Investimento e della Cooperazione Internazionale, Fadhel Abdelkefi, l'Ambasciatore della Tunisia in Italia, Moez Sinaoui, ed il Commissario Generale della Conferenza "Tunisia 2020", Mourad Fradi.

L’elenco dei progetti può essere consultato nel sito dedicato all’evento all’indirizzo www.tunisia2020.com (in alternativa, è possibile scaricare un elenco non esaustivo, in italiano, cliccando qui).

Per prendere parte al Roadshow di Milano, è sufficiente inviare una richiesta di iscrizione ai seguenti indirizzi e-mail: p.jarvis@arjil.fr e sandro.fratini@ctici.org.tn.


169