Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Parco archeologico del Colosseo firma l’accordo per un gemellaggio con l’anfiteatro di El Jem

Data:

17/10/2019


Il Parco archeologico del Colosseo firma l’accordo per un gemellaggio con l’anfiteatro di El Jem

Il Parco archeologico del Colosseo ha firmato a Tunisi l’accordo quadro con l’Istituto Nazionale del Patrimonio tunisino e l’Agenzia per la valorizzazione del patrimonio e la promozione culturale per istituire un gemellaggio tra il Colosseo di Roma e l’anfiteatro di El Jem, l’antica Tysdrus.

L’accordo prevede la realizzazione di scavi, ricerche e restauri per la migliore conoscenza e valorizzazione del sito, ma anche l’organizzazione di attività di ricerca comuni che includano lo scambio di personale, la conservazione e il restauro di monumenti di El Jem, workshop e incontri tra ricercatori e curatori specializzati.

La Direttrice del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, ha inoltre incontrato il Presidente della Repubblica ad interim, Mohamed Ennaceur e Ministro degli Affari culturali, Mohamed Zine el Abidine, per ricordare il successo della recente inaugurazione a Roma della mostra “Carthago. Il mito immortale”.

firma accordo


305